Contact Us
Address: 103 Reade St, New York NY 10013
Follow Us
Alimentazione e salute

Equilibrio glicemico: quello che c’è da sapere

Regolare la glicemia è fondamentale per tutti, non solo per chi soffre di diabete. Un livello di glucosio nel sangue irregolare può infatti compromettere la qualità della vita, causando infiammazione cronica e predisponendo a patologie croniche, invecchiamento precoce, acne, infertilità, disturbi autoimmuni, PCOS, insulino resistenza e altre malattie metaboliche. Nell’articolo di oggi, ti dirò tutto quello che c’è da sapere per mantenere il tuo equilibrio glicemico stabile, denominatore essenziale per una salute ottimale e per prevenire diverse malattie.

Ti spiego cos’è l’equilibrio glicemico ed insulinemico

Quando ingeriamo carboidrati, questi vengono digeriti e scomposti in glucosio, che viene assorbito attraverso la parete intestinale e rilasciato nel sangue, aumentando la glicemia. In risposta, il pancreas produce insulina, un ormone che facilita l’ingresso del glucosio nelle cellule, dove viene utilizzato per produrre energia. Se le cellule hanno già sufficiente energia, il glucosio viene immagazzinato come glicogeno nel fegato e nei muscoli. Quando questi depositi sono pieni, il glucosio in eccesso viene convertito in grasso e immagazzinato nel tessuto adiposo. Un eccesso di carboidrati nella dieta può quindi portare ad un aumento della massa grassa corporea. Per gestire l’eccesso di glucosio, il pancreas deve produrre sempre più insulina. Tuttavia, se questa condizione persiste, le cellule possono diventare insulino resistenti, smettendo di rispondere efficacemente all’insulina. Questo può avere conseguenze negative per la salute, poiché la resistenza all’insulina è associata a diverse patologie metaboliche.

Insulino-resistenza…

L’equilibrio glicemico è fondamentale per la salute, poiché una resistenza insulinica porta a iperinsulinemia, con glicemia e insulina cronicamente elevate. Questo non solo favorisce la formazione di tessuto adiposo e l’accumulo di grasso viscerale, ma impedisce anche al corpo di bruciare i grassi di deposito, rallentando il metabolismo. Di conseguenza, l’organismo rimane costantemente “affamato” di cibi ricchi di zuccheri, aggravando ulteriormente la condizione metabolica e compromettendo l’equilibrio glicemico.

Come interrompere questo circolo vizioso?

Lavorare sull’equilibrio glicemico e insulinemico è fondamentale per migliorare il metabolismo e la salute generale. Ridurre i livelli di insulina attraverso una dieta low carb consente al corpo di utilizzare i grassi di deposito come fonte di energia, riducendo il craving per gli zuccheri e la necessità di spuntini frequenti. Una dieta povera di carboidrati, ben bilanciata con grassi sani, aiuta a mantenere l’equilibrio glicemico, prevenendo l’eccessiva secrezione di insulina. Altri accorgimenti includono l’uso di aceto di mele per rallentare l’assorbimento degli zuccheri, e la costruzione di un intestino sano consumando cibo naturale e non processato. Per mantenere un corretto equilibrio glicemico, è importante evitare cibi ricchi di zucchero, idratarsi adeguatamente con acqua, e praticare esercizi aerobici e di forza regolarmente. Inoltre, mantenere un peso forma corretto, garantire un sonno di qualità di almeno sette ore a notte, rispettare i ritmi circadiani e contrastare lo stress con tecniche di rilassamento contribuiscono significativamente a migliorare la sensibilità insulinica e il metabolismo, favorendo una salute ottimale e un equilibrio glicemico stabile.

I prossimi passi

Il prossimo passo per iniziare la tua routine di salute è costruire sane abitudini attraverso uno stile alimentare low carb e antinfiammatorio, fondamentale per mantenere l’equilibrio glicemico. Crea piatti ricchi di proteine nobili, grassi sani e a basso carico glicemico. Se desideri essere accompagnato in questo percorso e scoprire i miei menù settimanali, consigli di benessere e ricettari, ti suggerisco di iniziare con una delle mie guide alimentari “Reset & Restart”, disponibili nelle versioni per inverno, autunno, primavera ed estate.

I commenti sono chiusi.

Post Simili

Come gestire l’alimentazione in vacanza?

L’estate è il periodo più atteso dell’anno da molti, ma per affrontarlo al meglio è fondamentale curare attentame

Leggi Di Più
Cosa si mangia esattamente in una dieta low carb?

In questo articolo, esploreremo una giornata tipo di pasti low carb per darti un’idea di come organizzare la tua g

Leggi Di Più
Picchi glicemici e voglia di dolci

Voglia costante di dolce, attacchi di fame improvvisi, chili in eccesso, gonfiore addominale, nervosismo, brufoli, acne,

Leggi Di Più